Quanto pagano, ambata, estratto determinato, ambo, terno, quanto paga la quaterna al lotto
quanto pagano le vincite al lotto, tabella delle possibili vincite al gioco del lotto

Le regole del gioco del lotto
(come riportate sul retro delle schedine ufficiali)
Questo NON è il regolamento ufficiale e potrebbe differire in parte o totalmente dal regolamento ufficiale.
Possono esserci errori di battitura o di forma. 
Riferirsi al sito ufficiale del gioco del lotto.
 

E’ necessario capire le regole del gioco del lotto che sono comunque molto semplici.
Al lordo delle tasse (6 % trattenute al momento del pagamento della eventuale vincita) le diverse combinazioni pagano come esposto di seguito:
AMBATA: Un solo numero pronosticato, può uscire in una qualsiasi delle cinque posizioni. Paga 11 volte la posta circa (per posta si intende quando si è giocato). Precisamente paga 11,232 volte.
ESTRATTO DETERMINATO: Gioco introdotto di recente, si tratta di indovinare un singolo numero in una precisa posizione di una ruota. Paga 55 volte la posta.
AMBO: Si tratta di indovinare due numeri che devono uscire in qualsiasi posizione di una ruota. Paga 250 volte la posta.
TERNO: Tre numeri da indovinare su ruota fissa in qualsiasi posizione e sequenza. Recentemente il premio è stato alzato e  paga 4500 volte la posta.
QUATERNA: I numeri da indovinare sono quattro, in qualsiasi sequenza o posizione. La quaterna paga 120.000 volte la posta.
CINQUINA: Indovinare cinque numeri in qualsiasi sequenza, 
paga 6 milioni di volte la posta.
Il gioco su ‘tutte’ piuttosto che su ruota fissa implica che la vincita venga divisa per 10.
La ruota nazionale, introdotta di recente, permette tutti i tipi di gioco ma non concorre al gioco su ‘tutte’.

promo:VEDI SUBITO Lotto++2014 Gold IL PROGRAMMA PER IL LOTTO


Per capire quanto pagano le vincite al lotto dobbiamo anche capire come si calcolano le vincite nel
caso che una certa vincita, mettiamo di ambo, venga fatta su una bolletta dove abbiamo giocato 4 numeri.
L'esempio possiamo farlo proprio con l'ambo in quanto il calcolo è semplice, 
se giochiamo 4 numeri su una bolletta, su una suola ruota fissa, l'uscita di due numeri
ci darà la vincita d'ambo che normalmente, se avessimo giocato 2 numeri ci pagherebbe 250 volte 
la posta, poichè abbiamo giocato 4 numeri, la vincita va divisa per le possibili combinazioni
di ambo che ci sono in 4 numeri. Gli ambi che si combinano con 4 numeri sono 6 quindi la vincita 
dell'ambo va divisa per 6 (250 div 6). 

Vincite multiple se escono combinazioni sorti maggiori.
Giochiamo 4 numeri.
Se avessimo fatto quaterna e avessimo puntato sia su quaterna che su terno che su ambo,
avremmo vinto la quaterna piena più tanti terni quanti ce ne sono in 4 numeri e tanti ambi quanti se ne
combinano sempre con 4 numeri.

Un esempio con tre numeri:
gioco su Bari 10 20 90 e divido la giocata 1 euro su ambo e 1 euro sul terno
Esce il terno, prendo la vincita piena di 4500 euro che è quanto si prende 
giocando un euro su un terno secco, poi avendo giocato anche 1 euro sull'ambo
prendo 83 euro circa per ogni ambo sortito, (250 euro diviso 3 che sono i possibili ambi 
con 3 numeri), poichè ho indovinato tutti i 3 numeri ho anche indovinato il totale dei 3 ambi
che si sviluppano nei 3 numeri giocati: 10 20, 10 90, 20 90 non uno solo
quindi prendo 83 euro come calcolato per un singolo ambo ma ... moltiplicato 3.
Sembra difficile ma non lo è...
Se fossero usciti solo 2 numeri avrei preso solo un ambo.. solo 83 euro.
(non ho considerato le tasse del 6 % sulle vincite).

Vedi: Quanto pagano le vincite al lotto, prontuario PER CALCOLARE LE COMBINAZIONI E LE VINCITE AL LOTTO 

Vietata la copia anche parziale. VEDI SUBITO Lotto++ Gold IL PROGRAMMA PER IL LOTTO